Toshiba e SanDisk riallocheranno la capacità produttiva alle joint venture produttrici di memor

21 Ottobre 2008, di Redazione Wall Street Italia

Toshiba Corporation (TOKYO:6502) ha annunciato oggi di aver sottoscritto un memorandum di intesa non vincolante con SanDisk(R) (NASDAQ:SNDK) per riallocare la produzione di wafer e la proprietà e il finanziamento degli impianti alle due joint venture produttrici di memorie flash NAND su wafer da 300 millimetri (mm) presso Yokkaichi Operations di Toshiba in Giappone, in risposta a una proposta di SanDisk. L’iniziativa mira a migliorare la flessibilità produttiva di memorie flash NAND in conformità con il mercato in rapida trasformazione e a ottimizzare le strategie aziendali delle società.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Toshiba CorporationHiroko Mochida, +81-(3)3457-2105Ufficio comunicazioni aziendaliGruppo relazioni con i media internazionalihttp://www.toshiba.co.jp/contact/media.htm