Toshiba amplia la propria linea di regolatori CMOS-LDO da 200 mA per i dispositivi mobili

28 Gennaio 2013, di Redazione Wall Street Italia

Toshiba Corporation (TOKYO: 6502) ha ampliato la propria serie di regolatori CMOS-LDO a uscita singola da 200 mA per dispositivi mobili con una linea di prodotti caratterizzati da basso dropout, ridotto rumore in uscita e risposta ultrarapida ai transitori di carico. Toshiba CMOS-LDO Regulators for Mobile Devices. From left, SDFN4, ESV and SMV packages. (Photo: Business Wire) Grazie all’impiego del processo micro-CMOS di ultima generazione, la nuova linea di prodotti – TCR2EN, TCR2EE e TCR2EF – si distingue per le elevate prestazioni, prerogativa dei circuiti analogici confinati all’interno di contenitori ultrapiccoli. Oltre al piccolissimo involucro da 0,8 x 0,8 x 0,38 mm (SDFN4), la nuova linea di prodotti comprende anche i contenitori multiuso ESV (SOT-553: 1,6 x 1,6 x 0,55 mm) e SMV (SOT-25: 2,9 x 2,8 x 1,1 mm). Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido. Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/multimedia/home/20130128006239/it/

Toshiba CorporationSemiconductor & Storage Products CompanyKoji Takahata, [email protected]