TOSCANA, 1 IMPRESA SU 4 E’ FEMMINILE

27 Settembre 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Firenze, 27 set – Ancora una volta le imprese guidate da donne crescono di più di quelle non femminili. L’ultimo dato riguarda la Toscana dove a fine giugno 2007, le aziende guidate da donne erano 96.948 su 417.725, con un’incidenza del 23,2% sull’intero complesso, ed una crescita tendenziale del +1,2%, contro il +0,5% delle altre imprese. Aumentano del +2,6% anche le amministratrici, contro il +1,7% dei colleghi maschi, raggiungendo quota 66.668 (il 34,3% delle imprenditrici), e rappresentando il 25,3% degli amministratori. Il quadro emerge dall’Osservatorio sull’Imprenditoria Femminile, primo semestre 2007, curato da Unioncamere Toscana, in collaborazione con Regione Toscana, su dati forniti da Infocamere relativi al Registro Imprese delle Camere di Commercio. Rispetto ai territori benchmark, la crescita della Toscana-rosa si pone al disopra di Lombardia, Veneto, Piemonte; è uguale a Emilia Romagna, e inferiore solo alle Marche.