Tonfo della Borsa di Tokyo: cede -3%

14 Gennaio 2014, di Redazione Wall Street Italia

TOKYO (WSI) – Brutta sorpresa per i rialzisti alla riapertura delle contrattazioni dell’azionario giapponese. Appesantito dal rafforzamento dello yen sul dollaro, l’indice Nikkei 225 ha chiuso la seduta di oggi in forte calo a 15.422,40 punti con una perdita di 489,66 punti, pari al 3,08.

Durante la seduta l’indice è rimasto costantemente schiacciato in territorio negativo. All’apertura l’indice valeva 15.657,20 punti, per poi scendere nel primo pomeriggio a quota 15.383,69, il livello più basso di giornata.

Subito dopo l’apertura l’indice ha toccato il livello più alto, a 15.661,71 punti, pur restando sempre in rosso, prima di riprendere ben presto la discesa.