TOKYO PENSA ALLA BORSA GLOBALE, SEMPRE APERTA

7 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

In un prossimo futuro si potranno negoziare azioni 24 ore al giorno. Questo almeno è l’orizzonte verso il quale stanno puntando le principali Borse mondiali.

Tokyo sta trattando in questi giorni con il New York Stock Exchange di New York e con Euronext (che riunisce le Piazze di Parigi, Amsterdam e Bruxelles).

Canali per verificare se esiste la possibilità di un mercato globale sono aperti anche con le Borse di Hong Kong, Toronto, San Paolo, Messico e Sidney.