Tokyo chiude la seduta in lieve calo

9 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Seduta leggermente negativa per la borsa di Tokyo che è stata influenzata dalla seduta debole della borsa di Wall Street. Il Nikkei scivola lo 0,17%, a 10.567,65 punti, Il Topix ha chiouso in ribasso dello 0,3%, a 924,38 punti. Dal fronte macro, il leading indicator del Giappone relativo al mese di gennaio è sceso a 70 punti dagli 83,3 punti di dicembre. Lo rende noto il Cabinet Office del Giappone che ha annunciato la stima preliminare. Tra le altre piazze asiatiche, Seul ha terminato in rialzo dello 0,05% a 1.660,83 punti e Taiwan con un +0,11% a 7.770,59. Bene anche le altre borse che chiuderanno più tardi le rispettive contrattazioni, con Hong Kong lima dello 0,08%, Singapore sale dello 0,11%, e Jakarta dell’1,39%. Bene anche Shanghai con un +0,21% mentre si muove in controtrendenza Bangkok con un -0,38%.