Tokyo chiude in rialzo dopo avvio dimesso

27 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Chiusura in deciso rialzo per la piazza di Tokyo, che recupera dai minimi dell’avvio, quando sull’Asia pesava la performance negativa di Wall Street. Poi, i Listini dell’Estremo Oriente sono tornati a guadagnare terreno, in una giornata caratterizzata ancora da una grande incertezza. A sostenere il mercato hanno contribuito i titoli difensivi, che hanno neutralizzato l’impatto del calo registrato dai grandi esportatori. L’indice Nikkei ha terminato in rialzo dell’1,18% a 9634,72 punti, mentre il Topix ha guadagnato l’1,22% a 869,52 punti. Tra le altre piazze asiatiche, Seul archivia un progresso dell’1,71% a 1609,23 punti, mentre Taiwan segna un più forte incremento dell’1,06% a 7243,16 punti. Bene le altre borse che chiuderanno più tardi le rispettive sedute con Hong Kong che avanza dello 0,75%, Singapore dello 0,41%, Bangkok dello 0,93%, Kuala Lampur dello 0,74% e Shangai dello 0,55%. Resta in disparte Jakarta che lima lo 0,09%.