TLC: UBS ABBASSA LE STIME SU NOKIA

29 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

La banca d’affari UBS Warburg ha tagliato le stime sulla produzione mondiale di cellulari da 410 milioni a 400 milioni di unita’ nel 2002 e da 450 a 433 milioni di unita’.

UBS ha inoltre tagliato le stime sugli utili per azione 2002 e 2003 del colosso finlandese Nokia (NOK – Nyse).

“Riteniamo che le nostre previsioni sul mercato dei cellulari portino i rischi dell’industria al di fuori dell’equazione Nokia”, si legge in una nota ai clienti dell’analista Jeffrey Schlesinger. “Cio’ suggerisce che il rischio maggiore riguarda Nokia: si tratta di un rischio di esecuzione”.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA, presenti sul circuito Island ECN, che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.