TLC: TELEFONICA, UTILI SEMESTRALI IN CALO DEL 3%

1 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

La società spagnola di telecomunicazioni Telefonicade España (TEF) ha chiuso il primo semestre 2000 con un utile netto consolidato di 989,03 milioni di euro, in calo del 3% rispetto all’ 1,02 miliardi di euro rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

La perdita e’ stata causata, secondo gli analisti, dagli accantonamenti straordinari e dalle operazioni di risanamento di alcune divisioni della societa’.

Il fatturato e’ cresciuto del 23,7% a 13,27 miliardi di euro, mentre il risultato operativo è calato dello 0,67% a 2,52 miliardi di euro.