TLC: SPRINT E’ ‘HOLD’ PER UBS WARBURG

28 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

La banca d’affari UBS Warburg ha ridotto il giudizio sul colosso di telefonia a lunga distanza Sprint (FON – Nyse) da ‘buy’ a ‘hold’ e ne ha tagliato il target sul prezzo da $20 a $18, spiegando ai clienti che il fatturato diminuira’ dal primo trimestre 2002.

Il broker ha sollevato inoltre dubbi sull’impatto che le nuove iniziative di servizi locali avranno sui margini.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA, presenti sul circuito Island ECN, che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.