TLC: SBC PAGA MULTA RECORD PER FALSE INFORMAZIONI

29 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

SBC Communications (SBC – Nyse), operatore di telefonia locale e una delle trenta blue chip del Dow Jones ha aderito a pagare una multa record di $3,6 milioni per aver sottoposto informazioni false alle autorita’ federali che sulla base di tali documenti avrebero dovuto decidere se permettere al gruppo di vendere servizi di telefonia di lunga distanza in diversi stati.

Lo riporta il quotidiano finanziario Wall Street Journal.

La sistemazione del caso con la Federal Communication Commission (l’organo Usa che regola l’industria delle tlc) va cosi’ a risolvere due indagini di vecchia data relative a false dichiarazioni presentate da SBC relative ai suoi sitemi.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA, presenti sul circuito Island ECN, che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.