TLC: S&P NEGATIVA SU WORLDCOM

23 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

L’agenzia di rating S&P ha puntualizzato che il credito dell’operatore di telefonia long distance WorldCom (WCOM – Nasdaq) rimane sotto osservazione per un possibile downgrade nonostante l’annuncio dell’eliminazione della tracking stock MCIT (MCIT – Nasdaq).

L’S&P sottolinea i problemi legati alla liquidita’ del colosso delle tlc.

Al momento il rating sul credito dell’azienda e’ “BB”.