TLC: NTT DOCOMO, ECCO IL PREZZO DELL’OFFERTA

5 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

NTT DoCoMo (NTDMY), la societa’ di telefonia mobile controllata dal colosso giapponese Nippon Telegraph and Telephone Corp. (NTT – Nyse), si prepara alla sua prossima offerta pubblica – la piu’ grande nella storia del paese del sol levante – e ha stabilito in ¥2,066 per unita’ il prezzo delle 460.000 azioni di nuova emissione che sbarcheranno sul mercato il 23 febbraio prossimo.

Il prezzo dell’offerta, coordinata dall’americana Goldman Sachs Group e da Nikko Salomon Smith Barney, e’ inferiore del 3% rispetto alla chiusura odierna del titolo DoCoMo a Tokio. Qualora le due banche decidano entro il 19 febbraio di esercitare la propria opzione (Greenshoe), il valore dell’offerta sara’ di ¥950,36 miliardi, pari a $8,19 miliardi).

La societa’ giapponese, che vuole finanziare la propria espansione all’estero proprio grazie alla nuova emissione di titoli, ha destinato 60.000 delle nuove azioni a investitori americani ed europei.

SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:


Tlc: NTT DoCoMo emette azioni per $6,8 mld