TLC: MULTA DA $3,5 MILIONI PER WORLDCOM

7 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

WorldCom ha piegato la testa di fronte alla decisione della Federal Communications Commission e ha accettato di pagare una penale di $3,5 milioni per aver abbonato migliaia di utenti a loro insaputa, strappandoli alle compagnie telefoniche concorrenti.

La FCC ha detto che si tratta della multa piu’ alta mai applicata in casi di politiche di “slamming”.