TLC: MORGAN STANLEY RIDUCE RATING PER BIG

30 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Morgan Stanley Dean Witter ha rivisto in negativo le valutazioni su alcuni titoli del settore infrastrutture per le telecomunicazioni sostenendo che una ripresa non iniziera’ almeno fino all’ultimo trimestre del 2001 o il primo trimestre del 2002.

Gli analisti della banca d’affari hanno quindi ridotto il rating di JDS Uniphase (JDSU – Nasdaq), Nortel Networks (NT – Nyse), Sycamore Networks (SCMR – Nasdaq) e Tellabs (TLAB – Nasdaq) portandolo da “Outperform” a “Neutral”.

I commenti negativi di Morgan Stanley arrivano proprio il giorno dopo l’annuncio di trattative fallite tra Lucent Technologies (LU – Nyse) e la francese Alcatel (ALA – Nyse), un’operazione che avrebbe potuto dare l’avvio a un periodo di consolidamento in tutto il settore.