TLC: LA SCURE DI CREDIT SUISSE SU LUCENT

13 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Il calo delle vendite previsto dalla societa’ di infrastrutture per tlc Lucent Tech (LU – Nyse) e’ sotto le stime della banca d’affari Credit Suisse First Boston (e di Wall Street in generale).

Per questo motivo, CSFB ha tagliato le stime su fatturato dell’azienda da $14 a $13 miliardi nel 2002. Sempre per il 2002, la banca d’investimento prevede inoltre una perdita di $0,70 per azione, maggiore delle precedenti stime di $0,64. Per quanto riguarda il 2003, le nuove previsioni di CSFB sono per un fatturato di $13 miliardi (dalle precedenti stime di $14 miliardi) e una perdita di $0,22 (contro la perdita di $0,17 stimata in precedenza).