TLC: GLI APPETITI DI VERIZON SULLE LINEE DSL

8 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Verizon Communications (VZ) ha annunciato l’intenzione di acquistare una partecipazione di maggioranza in North Point Communications Group (NPNT) per $800 milioni e di fondere cosi’ le attivita’ relative alle linee DSL delle due societa’.

La nuova NorthPoint sara’ controllata al 55% dalla societa’ di telefonia locale Verizon, mentre il rimanente andra’ agli azionisti attuali che riceveranno anche $2,5 per ogni azione detenuta, per un totale di $350 milioni. I restanti $450 milioni verranno utilizzati per spese in conto capitale.

Le operazioni combinate delle due societa’ avranno inizio nel 2001 con oltre 600 mila linee ad alta velocita’ e favoriranno l’espansione del servizio DSL a livello nazionale.