TLC: FASTWEB METTE I CAVI NEL COMUNE DI TORINO

28 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

Fastweb, società del gruppo e.Biscom, ha firmato oggi un accordo con l’amministrazione di Torino per cablare tutto il territorio comunale.

Entro due anni e mezzo sarà realizzata una piattaforma a larga banda che si estenderà lungo oltre 300 Km di infrastrutture di rete, e saranno posati 15.000 Km di fibra ottica.

Il progetto prevede l’estensione ai 30 principali comuni. L’investimento stimato è di 350 miliardi di lire.

A Piazza Affari, dove è quotato sul Nuovo Mercato, il titolo sta guadagnando lo 0,04% a €93.