TLC: ENEL COMPRA INFOSTRADA PER 11 MLD DI EURO

11 Ottobre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Enel acquista il 100% di Infostrada dalla britannica Vodafone per 11 miliardi di euro.

Metà dell’importo sarà pagato cash, il resto in obbligazioni garantite. La loro emissione è prevista in due tranche: la prima per 2,5 miliardi di euro a un anno non quotate; la seconda per 3 miliardi di euro quotate.

Il finanziamento dell’operazione verrà dalla quotazione in Borsa, prevista entro la prima metà del 2001, del 25% del Gruppo che nascerà dalla prevista fusione tra Infostrada e Wind sulla base di un valore di concambio di 1,58 a 1 fra Wind e Infostrada.

Il nome del Gruppo che nascerà da questa operazione è New Wind. Il 73,4% andrà a Enel e il 26,6% a France Telecom.

Ciò significa che entrerà anche France Telecom, anch’essa azionista di Wind. In particolare, entro i 24-30 mesi dalla fusione France Telecom potrà riacquistare da Enel azioni della nuova società a condizioni di mercato.

Dopo la quotazione, il 42,5% del nuovo Gruppo sarà in mano a Enel; il 32,5% a France Telecom.