TLC: DEUTSCHE TELEKOM, SOMMER NON SI DIMETTE

14 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Deutsche Telekom, il gruppo telefonico tedesco, ha smentito le voci di dimissioni del presidente del gruppo, Ron Sommer, dicendo che “sono prive di fondamento.”

A Francoforte il titolo di Deutsche Telekom perde oltre il 5% a 28,80 euro, ai minimi dal dicembre 1998, e ha perso circa il 19% nelle ultime due settimane.

(Vedi TLC: Orange lascia l’amaro in bocca)