TLC: DEUTSCHE TELEKOM, S&P ABBASSA I RATING

6 Ottobre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Standard & Poor’s ha abbassato da “AA meno” a “A meno” il rating di lungo termine su Deutsche Telekom e ha portato a “A2” da “A1+” quello sul breve termine, con outlook negativo.

I rating erano stati posti sotto osservazione con implicazioni negative nell’aprile scorso, dopo che DT ha acquisito la prima licenza UMTS (per i telefonini di terza generazione).

In Borsa a Francoforte il titolo cede l’1,24% a 39,80 euro (un euro vale 1936,27 lire).