TLC: COX STRINGE ACCORDO CON AT&T BROADBAND

28 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Cox (COX – Nyse), il quinto operatore americano di cavi per la trasmissione dati, ha stretto un accordo con AT&T (T – Nyse) secondo il quale le due societa’ possono scambiare informazioni finanziarie riservate.

Cox e’ la prima societa’ a firmare un tale accordo, ma gli analisti pensano che non sia interessata a fare un’offerta per la divisione broadband di AT&T, ne’ che sia in grado di superare i $52 miliardi offerti da Comcast (CMCSK).

La sua intenzione sarebbe piuttosto quella di posizionarsi in modo da trarre beneficio dalla vendita della divisione cavi di AT&T, il maggiore operatore USA.

Prima dell’offerta del terzo operatore cavi degli Stati Uniti, AT&T aveva pianificato lo spinoff di AT&T Broadband in una societa’ indipendente.