TLC: CISCO E’ ‘NEUTRAL’ PER BEAR STEARNS

10 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

La banca d’affari Bear Stearns ha iniziato la copertura sul colosso delle infrastrutture per Internet Cisco Systems (CSCO – Nasdaq) assegnando al gruppo un rating ‘neutral’ e un target sul prezzo a $16;

Secondo la banca, la valutazione di Cisco sconta gia’ una crescita di circa il 13%, ben al di sopra delle previsioni del gruppo a 10 anni pari a una crescita del 7%-10%.

Bear Stearns ritiene che il gruppo avra’ difficolta’ a tirarsi fuori dai trend di mercato e che la crescita del fatturato dipendera’ da un’economia piu’ forte.

Venendo invece ai pregi di Cisco, la banca d’affari elogia il modello operativo del gruppo, la conquista di altre quote di mercato, un forte bilancio di esercizio e un forte flusso di cassa.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA, presenti sul circuito Island ECN, che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.