TLC: BOUYGUES SMENTISCE NEGOZIATI CON TIM

8 Dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

“Non ci sono piu’ negoziati con Tim” ha dichiarato un portavoce del gruppo Bouygues, in reazione alle indiscrezioni riportate dal ‘Wall Street Journal’.

Secondo il quotidiano americano, Tim avrebbe offerto di investire 5 miliardi di euro nella Bouygues Telecom per salire dall’11% al 35% del capitale e ottenere ampi poteri di gestione.

Di tono diverso la posizione del gruppo italiano che ha comunicato che “le trattative sono per il momento sospese, fermo restando il forte interesse di Tim per il mercato francese e ad aumentare la propria quota in Bouygues”.

A Piazza Affari, Tim sale dell’1,3% a 9,46 euro mentre la societa’ d’oltralpe sta rimbalzando sulla Borsa di Parigi con un rialzo del 5,47% a 58,85 euro.

(Vedi anche RUMORS: TIM VUOLE SALIRE IN BOUYGUES)