Società

TLC: BELLSOUTH TAGLIA POSTI E CHIUDE CALL CENTER

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

BellSouth (BLS), una delle principali compagnie telefoniche americane con base ad Atlanta, ha annunciato che chiuderà 47 call center e taglierà circa 650-700 posti di lavoro, per far fronte alla concorrenza e al calo della domanda.

“Abbiamo modificato il modo di fare business per cavalcare le esigenze e i cambiamenti del mercato e per aumentare la domanda per i nostri prodotti”, ha dichiarato Spero Canton, portavoce del gruppo nella sede della Florida, dove i 10 call center verranno ‘condensati’ in 4 grandi uffici.

Il taglio della forza lavoro fa parte di un piano di riduzione di 4.200 posizioni annunciato lo scorso anno e che sara’ completato nel 2002.
La societa’ ha inoltre eliminato 3.000 posti nella divisione wireless in America latina.

Ricordiamo che BellSouth e’ la prima compagnia telefonica in 9 stati del sud est, come il North Carolina e il Mississipi.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA, presenti sul circuito Island ECN, che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.