TLC: AOL-TIME WARNER, MATRIMONIO DOPO UN ANNO

10 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Atteso entro oggi il via libera delle autorita’ federali degli Stati Uniti sulla fusione tra America Online (AOL) e Time Warner (TWX); lo hanno affermato fonti vicine alle due societa’.

La Federal Communications Commission, l’ente americano di vigilanza sulle telecomunicazioni – secondo indiscrezioni circolate sui mercati finanziari newyorkesi – non dovrebbe imporre ulteriori restrizioni alle due societa’ che proprio il 10 gennaio 2000, avevano annunciato l’accordo di fusione.

Le speculazioni su una imminente decisione della FCC hanno spinto quindi il presidente William Kennard ad annullare l’intervento sul futuro della musica e delle tecnologie in programma per il pomeriggio di oggi presso la Georgetown University di Washington.