TLC: ACCORDO FATTO TRA DISNEY E COMCAST

2 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il colosso dei media Walt Disney Co. (DIS) ha siglato un accordo strategico con la societa’ di telecomunicazioni Comcast Cable Communications Inc. (CMCSA) per l’utilizzo del network per le proprie stazioni televisive.

L’accordo, al quale i dirigenti delle due societa’ sono giunti dopo un anno di estenuanti trattative ed estensioni del precedente contratto (scaduto lo scorso 31 dicembre 1999), include l’utilizzo da parte degli abbonati di Comcast delle reti ESPN, The Disney Channel, Toon Disney e sei stazioni della ABC, la societa’ televisiva nelle mani di Disney.

“E’ un accordo molto importante per la societa’ – ha dichiarato Robert Iger, presidente di Walt Disney – E’ nel migliore interesse della nostra clientela che utilizza il sistema via cavo offerto da Comcast”.

La firma del nuovo contratto, di cui non sono stati ancora resi noti i dettagli finanziari ma che dovrebbe durare dai quattro ai sei anni, evita alle due societa’ i problemi createsi nel corso del 2000 tra Disney e Time Warner (TWX) che avevano portato all’interruzione delle trasmissioni della rete ABC in maggio nel corso delle trattative.

Comcast, il terzo operatore di tv via cavo negli Stati Uniti, ha un bacino d’utenza di 8,2 milioni di famiglie americane.