TITOLI DI STATO USA: TASSI IN LEGGERO RIALZO

26 Gennaio 2004, di Redazione Wall Street Italia

(WSI) NEW YORK – 26 GENNAIO – I prezzi dei titoli di Stato americani continuano sulla via dei ribassi. Pesano secondo gli operatori le attese di un eventuale taglio dei tassi da parte della BCE.

Di conseguenza il rendimento del benchmark, il Treasury a 10 anni, e’ al 4.080% contro il 4.066% della chiusura di venerdi’ (da Target News, in tempo reale per gli abbonati a INSIDER).