TISCALI: CONTI 2002 MIGLIORANO MA…

29 Agosto 2002, di Redazione Wall Street Italia

Tiscali ha ridotto la perdita a livello di Ebidta (o Mol, Margine operativo lordo) a €9,5 milioni, deludendo però le stime della stessa società, che aveva previsto un Ebidta positivo nel semestre in questione.

Nei primi sei mesi del 2001 il rosso era stato di €60,8 milioni.

La società ha comunque confermato le stime di un Ebitda positivo sull’intero esercizio 2002.

Nel primo semestre 2002 la perdita netta del gruppo è stata di €403,8 milioni.

I clienti attivi al 30 giugno sono 7 milioni.

La società ha anche abbassato le stime sul fatturato del 2002 a €800 milioni da €1 miliardo.

Il titolo è in forte calo sulla piazza meneghina.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Borsa Italiana