Time Warner, paga il calo dell’utile

3 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Primi scambi in calo sulla piazza di Wall Street, per il titolo Time Warner, che sta cedendo lo 0,43% a 32,27 dollari. A penalizzare le azioni, del gruppo americano attivo nel settore dell’intrattenimento, l’annuncio di un utile in contrazione nel terzo trimestre e al di sotto delle aspettative. Tuttavia la società ha rivisto al rialzo le sue stime per il 2010 grazie agli introiti pubblicitari.