TIM GUARDA IL FLOP DI VODAFONE E PASSA OLTRE

9 Agosto 2002, di Redazione Wall Street Italia

Tim è in buon rialzo questa mattina a Piazza Affari, uno dei titoli migliori del Mib30, e oltretutto sovraperforma in modo netto l’eurostoxx di settore.

La prestazione è tanto più degna di nota dopo l’articolo del Financial Times di oggi secondo cui il gruppo britannico Vodafone ha deciso di rinviare al 2003 anche in Gran Bretagna il lancio dei servizi di telefonia mobile di terza generazione (con tecnologia Umts) a causa di problemi tecnici.

Il lancio del nuovo servizio era originariamente previsto per il secondo semestre di quest’anno.

Ieri era stato fatto lo stesso annuncio dalla filiale tedesca di Vodafone per quanto riguarda il mercato in Germania.

Sul titolo italiano gioca a favore evidentemente la fiducia delle banche d’affari: è di due giorni fa il giudizio positivo di DKW e di Rasfin che hanno assegnato il rating “Buy”, cioè comprare, con target price rispettivamente di €5,50 e €6,60.

Il titolo ha quindi margini di crescita molto ampi.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Borsa Italiana