Tim Brasil, America Movil in pole-position

16 Novembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

America Movil è il gruppo in pole-position per l’acquisizione di Tim Brasil. La società messicana controllata dal miliardario Carlos Slim sarebbe pronta a mettere sul piatto 7,7 miliardi di dollari. Telecom Italia che controlla la seconda società di telefonia mobile brasiliana potrebbe ritenersi soddisfatta dell’offerta e potrebbe accelerare i tempi della dismissione accettando la proposta di America Movil. Se andasse in porto l’operazione, America Movil darebbe vita a un colosso della telefonia in Sud America che attualmente può contare su una base clienti di circa 114 milioni in 13 Paesi. Oltre a Movil in corsa per Tim Brasil restano comunque Telemar e Brasil Telecom.