Tiger Woods di nuovo lo sportivo più ricco al mondo

6 Giugno 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Torna primo tra gli sportivi Tiger Woods; Il golfista nel 2012 ha guadagnato ben 78,1 milioni di dollari, 65 dei quali derivanti dalla sua immagine commerciale. Il precedente primatista di questa speciale classifica, il pugile Floyd Mayweather, precipita invece al 14esimo posto (34 milioni). Chiudono il podio Roger Federer, secondo classificato (71,5 milioni), seguito da Kobe Bryant, terzo (61,9 milioni di dollari).

Giù dal podio LeBron James (59,8 milioni), il quaterback dei New Orleans Saints Drew Brees (Football Usa, 51) e il lanciatore dei Green Bay Packers Aaron Rodgers (Football Usa, 49).

L’ormai ex calciatore David Beckham è ottavo (47,2 milioni di dollari), mentre il primo calciatore in attività è Cristiano Ronaldo, che col suo nono posto (44 milioni) si prende la soddisfazione di superare Lionel Messi (41,3).

Primo tra gli italiani Valentino Rossi, 51esimo (22 milioni). 19esimo Fernando Alonso (30 milioni di dollari), mentre perde terreno Rafael Nadal, precipitato dal 16esimo al 30esimo posto (26,4). Tra i tennisti si distingue Maria Sharapova 22esima (29 milioni); 28esimo Novak Djokovic (26,9 milioni).

Solo 40esimo l’atleta jamaicano Usain Bolt (24,2 milioni), addirittura 76esimo Zlatan Ibrahimovic (19,7). Chiude la classifica al 100esimo posto tra gli atleti Samuel Eto’o (16,4).

Questa classifica prende in considerazione non solo gli stipendi dei singoli atleti, ma anche bonus per presenze, premi in denaro e licenze. Non stupisce dunque il primato di Woods, legato a contratti di sponsorizzazione faraonici. Quello con la PepsiCo, ad esempio, gli vale ben 100 milioni di dollari in cinque anni, il compenso più alto mai corrisposto a un atleta per pubblicizzare delle bibite; non male per il “Paperone” dello sport mondiale. (TMNews)