TESORO USA INIETTA $200 MILIARDI SU CARTE DI CREDITO, PRESTITI AUTO

25 Novembre 2008, di Redazione Wall Street Italia

Il segretario al Tesoro americano Henry Paulson dovrebbe annunciare oggi la creazione di un piano per aumentare la disponibilità di prestiti per acquisti di automobili, di prestiti per studenti e di carte di credito. Lo scrive il Wall Street Journal, citando fonti a conoscenza del piano. La struttura per i prestiti, che sarà gestita dalla Federal Reserve, la banca centrale degli Usa, dovrebbe fornire prestiti agli investitori che intendono acquistare titoli con carte di credito, prestiti per l’acquisto di automobili e prestiti per studenti, hanno detto le fonti. Il Tesoro Usa contribuirà con una cifra fra i 100 e i 200 miliardi di dollari. Il programma punta a rendere più facile per i consumatori ottenere denaro in prestito, secondo il giornale.