TERRORISTI SOMMOZZATORI NEL MIRINO DELL’FBI

1 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Sono adesso le scuole di scuba diving nel mirino dell’ Fbi. In corso indagini serrate nell’area di New York. Elementi di Al Qaeda si sarebbero iscritti, o potrebbero iscriversi, alle scuole di scuba diving, come fecero nel 2001 con le scuole di pilotaggio aereo.

L’ investigazione e’ scattata dopo che le autorita’ dell’ intelligence Usa hanno inviato, il 22 maggio, un memo alle piu’ importanti compagnie aeree americane sulla possibilita’ che i terroristi possano usare sistemi antimissile portatili (a spalla) per abbattere un aereo commerciale.

Subito dopo l’Fbi ha allertato le autorita’ statali e locali su un secondo scenario: l’eventualita’ che i terroristi stiano cercando di diventare “sommozzatori”.

L’obiettivo sarebbe distruggere, con bombe subacqee, ponti e altre strutture cruciali per il sistema Usa di trasporti di massa.