Terra Technology aggiorna la sua suite di soluzioni software e migliorando la performance delle

12 Dicembre 2012, di Redazione Wall Street Italia

Terra Technology ha annunciato la disponibilità immediata di Demand Sensing 4.2, Multi-Enterprise Inventory Optimization 4.2 e Transportation Forecasting 4.2. I miglioramenti di questi prodotti consentono un aumento della performance della catena di fornitura per una gamma più estesa di situazioni commerciali differenti e servizi multinazionali più estesi al fine di migliorare l’offerta ai clienti, il cash flow disponibile e migliorare il rendimento del capitale. Nuove capacità di processare dati esterni in entrata anche se “sporchi” forniscono previsioni più accurate sulla domanda, anche nel caso di mercati volatili. “Le società si stanno sforzando per migliorare l’accuratezza delle previsioni a dispetto delle mutevoli condizioni dei mercati”, ha spiegato Steven Steutermann nel rapporto di ricerca di Gartner del novembre 2012 Supply Chain Research Roundup, 2013: Demand Management(sommario dello studio sulle catene di approvvigionamento). “La volatilità della domanda rende più difficile la sua previsione accurata. Le condizioni economiche stanno cambiando le abitudini di acquisto dei consumatori, la composizione dei prodotti all’interno dei portafogli e le assunzioni di base e rendono più difficile la pianificazione dei volumi promozionali. I soli dati storici non sono più un fattore predittivo adeguato per la domanda”. Le nuove caratteristiche del pacchetto aiutano i produttori a rispondere adeguatamente a queste sfide, contrastando i costi della volatilità del mercato e diminuendo l’inventario necessario a servire i clienti. Demand Sensing Le nuove capacità di mappatura tridimensionale forniscono una flessibilità utile a costruire modelli in reti di distribuzione complesse. Ciò consente alle aziende di sostenere una gamma più ampia di scenari di business, promuovere meglio la crescita nei mercati emergenti e conciliare i cambiamenti della rete in seguito a fusioni, acquisizioni o disinvestimenti. La maggiore efficienza del motore di elaborazione offre un’ulteriore scalabilità per adattare implementazioni internazionali più grandi ed elaborare un numero significativamente maggiore di attività senza aumentare i tempi di esecuzione. Nuove caratteristiche per la gestione delle eccezioni garantiscono risultati significativi nel caso di dati potenzialmente “sporchi” provenienti da fonti esterne come i partner commerciali. L’estrazione sicura di informazioni predittive da questi flussi di dati consente a Demand Sensing di migliorare ulteriormente l’accuratezza delle previsioni, specialmente per i mercati volatili. Multi-Enterprise Inventory Optimization Le capacità ottimizzate per la creazione di modelli permettono ai produttori di soddisfare meglio le necessità dei retailer, riducendo i costi al minimo e utilizzando i livelli di servizio specifici dei clienti per lo stesso prodotto in un’unica warehouse. Stabilendo le priorità per le spedizioni dal centro di distribuzione, i produttori possono portare a termine gli impegni di servizio con un minore inventario totale. Le nuove caratteristiche di flessibilità riescono a sostenere una gamma maggiore di scenari commerciali, oltre alle differenti esigenze di distribuzione tipiche dei servizi internazionali. I vincoli di magazzinaggio, ad esempio, garantiscono che l’inventario sia ottimizzato senza sovraccaricare le warehouse: una notevole preoccupazione per i mercati emergenti. Una migliore user experience fornisce interfacce visive più ricche di contenuti, validazione dei vincoli e reportistica migliorando la produttività dell’utente finale. Transportation Forecasting L’ottimizzazione dei modelli di promozione fornisce una visibilità più grande per un impatto promozionale sulle rotte consigliate. Gli ostacoli imprevisti nel trasporto dovuti a promozioni tendono a essere i più costosi e dirompenti per i professionisti della logistica. Una maggiore visibilità aiuta gli spedizionieri ad abbassare i costi, migliorare l’efficienza e collaborare proattivamente con i corrieri per soddisfare le necessità delle promozioni. Ora è possibile usare i dati sui retailer per migliorare le previsioni sui trasporti. I produttori possono sfruttare ancora di più gli investimenti “demand signal repository” per migliorare l’accuratezza delle previsioni relative ai trasporti. “I nostri clienti stanno costantemente cambiando per migliorare i loro servizio ai retailer e ai consumatori, gestendo la continua volatilità dei mercati, rispondendo alle opportunità di crescita e migliorando la loro offerta di prodotti grazie ad acquisizioni e disinvestimenti”, ha affermato Robert F. Byrne, Presidente e CEO di Terra Technology. “Il perfezionamento di queste soluzioni software permette ai produttori di prevedere correttamente gli ordini per un’ampia gamma di situazioni commerciali internazionali e in qualsiasi condizione di mercato”. Informazioni su Terra Technology Terra Technology utilizza better mathematics principi matematici più sofisticati per analizzare la domanda, ottimizzare l’inventario e prevedere le esigenze di trasporto e deposito di alcune tra le aziende più famose al mondo tra cui Shell, Procter & Gamble, Unilever, Mondelez, Kimberly-Clark, Kraft Foods, ConAgra Foods, General Mills, Kellogg e Campbell Soup. Terra ha ideato il demand sensing nel 2002 ed è stata la prima azienda a utilizzare in modo sistematico i dati della vendita al dettaglio per migliorare l’efficienza della catena di distribuzione, ottimizzare il servizio, tagliare l’inventario e ridurre gli sprechi. È possibile ricevere maggiori informazioni sul modo in cui Terra consente la realizzazione di una catena di distribuzione realmente integrata all’indirizzo terratechnology.com. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contatto con i media PAN CommunicationsDavid Fretwell, + [email protected] con l’aziendaTerra TechnologyMary Fields, +1-203-847-4007 [email protected]