TerniEnergia sospesa al rialzo

6 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Resta in tensione TerniEnergia sul listino, venendo sospesa anche per eccesso di rialzo. Il titolo della compagnia energetica, bloccato ad un prezzo di 3,87 euro, mostra ora un rialzo teorico del 15,5%. La società ha annunciato utili semestrali in forte crescita, con un risultato di 3,6 milioni di euro, mentre i ricavi sono balzati del 76% a 36,3 mln.