TerniEnergia in rosso profondo a Piazza Affari

29 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Tonfo a piazza affari per TerniEnergia che fa un capitombolo del 3,03% scambiando a 3,52 euro per azione. Il titolo energetico fa molto peggio di un comparto oil europeo che mostra ribassi frazionali. A dare una spinta la ribasso al titolo la notizia che il CdA di TerniGreen ha approvato un aumento del capitale sociale da 3 Milioni di euro fino a Euro 5,15 Milioni. L’operazione annunciata, nel pomeriggio di venerdì scorso, mira a mettere la Società nelle condizioni patrimoniali e finanziarie ideali per accrescere e consolidare la sua strategia di espansione nel settore ambientale e assecondare l’attuazione dei progetti industriali annunciati alla comunità finanziaria italiana e internazionale.