Tenaris, nel primo trimestre, utile e ricavi in calo

6 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Tenaris ha annunciato ieri in serata i risultati per il trimestre chiuso il 31 marzo 2010. Lo si legge in una nota. L’azienda petrolifera ha chiuso il primo trimestre con un utile di 222,2 milioni di dollari che scivola del 43% rispetto ai 393,3 milioni del primo trimestre 2009. L’EPS è stato di 0,19 dollari, in calo dagli 0,31 dollari dello stesso periodo dell’anno precedente. Il risultato comunque batte le attese di 0,16 dollari. Le vendite sono scese a 1,638 miliardi di dollari in calo del 33% dai 2,43 miliardi di un anno prima. La posizione di cassa netta ha raggiunto 947,4 milioni di dollari al 31 Marzo 2010. “I nostri risultati trimestrali sono stati afflitti da un significativo calo dei numeri della divisione progetti, il cui fatturato nei tre mesi è stato basso come non mai negli ultimi tre anni,” ha dichiarato l’azienda.