Tenaris e Saras agli antipodi a Piazza Affari

26 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Giornata di acquisti per il titolo di Tenaris a Piazza Affari. Il titolo petrolifero torna ad essere acquistato dopo che ieri era stata investito dalle vendite. Le azioni della società segnano un +1,86% scambiando a 15,29 euro per azione. Tenaris, che l’altro ieri sera ha annunciato i conti del quarto trimestre, ha visto l utile netto in crescita del 110% a 240,8 milioni di dollari dai 114,5 milioni dello stesso periodo 2008. Il giro d’affari invece è scivolato del 42%. Tra gli altri titoli legati la settore, sul completo, scivola Saras che mostra un rosso del 4,39%. la società ha chiuso il 2009 con una perdita netta adjusted di 54,5 milioni da un utile di 327,2 milioni nel 2008.