Tenaris accelera al rialzo grazie a dazi Messico

26 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Impennano a Piazza Affari le azioni Tenaris, dopo una mattinata già buona. A galvanizzare il titolo della società produttrice di tubi non saldati la notizia dell’imposizione da parte del Messico di dazi sui tubi d’acciaio provenienti dalla Cina. Da segnalare poi il miglioramento del giudizio da parte degli analisti di Exane Bnp Paribas, a outperform da neutral. Sulla piazza milanese le azioni Tenaris stanno registrando una plusvalenza del 7,87%, posizionandosi sul secondo gradino del podio del Ftse Mib dietro a Prysmian.