TELEFONICI SUGLI SCUDI, BRILLANO OLIVETTI E TIM

24 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

I telefonici sono i “market movers” di questa giornata borsistica. Il rialzo del Nasdaq in chiusura di giornata a Wall Street sta rilanciando le quotazioni del comparto anche a livello europeo.

La scuderia controllata da Marco Tronchetti Provera rimbalza dopo lo scivolone di ieri. In particolare Tim è la più scambiata del Mib30, con quasi dieci milioni di titoli. In crescita anche le holding di controllo della filiera, cioè Olivetti e Pirelli.

Piccolo passo avanti anche per Telecom Italia, che giovedì aveva chiuso in denaro. Molto bene anche Seat Pagine Gialle, nonostante il downgrade di Websim.it: il broker del gruppo Intermonte ha individuato un target sul prezzo del titolo a €0,6, a premio del 30% rispetto alla attuale quotazione del titolo.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours, clicca in MERCATI nella sezione PIAZZA AFFARI.