TELEFONIA: BRITISH TELECOM PRONTA A CEDERE BLU

29 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

L’Amministratore delegato di British Telecom, Peter Bonfield, lo aveva fatto sapere già in Maggio: siamo pronti a cedere la nostra quota in Blu.

Ma ora la stampa britannica sostiene che i tempi sono maturi.

Del quarto gestore della telefonia mobile italiana è socio di riferimento Edizione Holding della famiglia Benetton, con il 9%, e la controllata Autostrade-Sitech con un altro 32%.

Altri soci di Blu sono, con il 9% ciascuno, Mediaset e Distacom, il gruppo Caltagirone, Bnl e Italgas.

Anche la famiglia Benetton aveva espresso l’intenzione di cedere la sua quota.

E ora tra i maggiori pretendenti si fa avanti il gestore della telefonia spagnola Telefonica.