Telecomunicazioni a una svolta: Reinventarsi subito o rischiare di perdere la metà del flusso d

2 Marzo 2012, di Redazione Wall Street Italia

L’industria delle telecomunicazioni viene spesso confrontata ai fornitori di servizi per i suoi flussi di cassa stabili. Presto, tuttavia, potrebbe non essere più così; gli operatori rischiano di perdere metà dei flussi di cassa esistenti a meno che non intraprendano subito misure adeguate. Delta Partners, società leader specializzata in consulenza e investimenti nel settore TMT (tecnologia, media e telecomunicazioni), ha pubblicato oggi il suo più recente libro bianco, intitolato “The Future of Telecoms: New models for a new industry” (Il futuro delle telecomunicazioni: nuovi modelli per una nuova industria). Il documento valuta le tendenze chiave del settore, le conseguenti sfide con cui dovranno confrontarsi gli operatori e le possibili soluzioni. Pochi settori dovranno reinventarsi quanto l’industria delle telecomunicazioni nei prossimi 10 anni. La maggiore fonte di entrate del settore, i servizi vocali, è destinata a diminuire da una quota del 50% a solo il 30% entro il 2020. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Delta PartnersMia Mutic, +971-(4)[email protected]