Telecom: Sacconi, accordo positivo

4 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – “Certamente é una buona notizia soprattutto perche’ solo poche settimane fa la situazione era completamente diversa”. Questo il commento del ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi, all’accordo raggiunto tra Telecom Italia e i sindacati sul piano esuberi. L’intesa è importante perchè “sostituisce licenziamenti unilaterali con contratti di solidarietà o uscite su base volontaria”, ha spiegato Sacconi, sottolineando che “sullo sfondo rimane il tema delle infrastrutture con il tavolo sulla rete Ngn che rimane aperto”.