TELECOM: PERDITE WIND 1999 PARI A 812 MLD DI LIRE

20 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Wind SpA ha dichiarato oggi di aver iscritto a bilancio per il 1999 perdite per 812 miliardi di lire, 200 milioni di lire in meno rispetto alle previsioni.

La societa’ telefonica ha dichiarato di aver raggiunto i 3,5 milioni di clienti, 500mila in piu’ rispetto allo scorso 16 marzo. I due terzi degli abbonamenti riguardano i servizi di telefonia mobile, il resto quella fissa. Wind conta di raggiungere i 6 milioni di clienti entro la fine dell’anno.

Wind e’ controllata al 51% da Enel SpA, mentre la quota restante e’ divisa in parti uguali tra France Telecom e Deutsche Telekom.