Telecom Italia indietreggia a Piazza Affari

24 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Linea rossa per Telecom Italia a Piazza Affari. Il titolo della società telefonica arretra dell’1,20% scambiando a 1,07 euro per azione. A penalizzare il titolo la tempesta che ieri si è abbattuta su Fastweb e su Telecom Italia Sparkle. Stefano Mazzitelli e Carlo Baldizzone, rispettivamnete ex Ad ed ex Cfo di Telecom Italia Sparkle, interamente controllata da Telecom Italia, risultano coinvolti nell’inchiesta della Procura di Roma denominata “Broker” su una rete di riciclaggio a livello internazionale.