Telecom Italia in sofferenza sul principale listino

23 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Suono occupato per Telecom Italia, il titolo della società di tlc, sul FTSE Mib, registra una contrazione dell’1,52% a quota 1,098 euro per azione. Anche i dirigenti di Telecom Italia Sparkle, società interamente controllata da Telecom Italia, sarebbero coinvolti nell’inchiesta della Procura di Roma denominata “Broker” su una rete di riciclaggio a livello internazionale. Si sono fatti i nomi dell’ex AD Stefano Mazzitelli e dell’ex Cfo Carlo Baldizzone.