TELECOM INTERESSATA A FUSIONE STREAM-TELE+

28 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Telecom Italia potrebbe partecipare al piano di Rupert Murdoch, padrone della News Corp, di acquisire il controllo di Telepiù da Vivendi Universal.

Un importante manager della società telefonica come Enrico Bondi, In una intervista ad un importante quotidiano, ha detto che questa ipotesi è al vaglio. Il prezzo fissato da Telecom per l’operazione è di €1,5 miliardi.

Telecom e News Corp sono soci al 50% di Stream, che qualche mese fa era stata oggetto di interesse da parte di Telepiù, intenzionata a fondere le due pay-tv.

Poi problemi di Antitrust fecero saltare l’accordo e Murdoch mescolò le carte in tavola dichiarandosi pronto a “comprare” i suoi ex potenziali acquirenti.

In realtà Telecom Italia aveva in cantiere di uscire da Stream, considerata non core, mentre adesso fonti vicine alla società riferiscono che il gruppo telefonico potrebbe acquisire tra il 15% e il 19% di Stream-Tele+.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Piazza Affari