Telecom, conferma sostegno ad aumento capitale TI Meda

25 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Con riguardo all’aumento di capitale di Telecom Italia Media, Telecom Italia assicura il proprio sostegno all’iniziativa mediante sottoscrizione della quota di spettanza, nonché dell’eventuale quota residua che dovesse rimanere inoptata e che verrà sottoscritta da Telecom Italia S.p.A.. Tale aumento di capitale, finalizzato al rafforzamento patrimoniale della Società, sarà destinato integralmente al rimborso dei debiti infragruppo. Lo si legge in una nota. Tale operazione non comporterà, pertanto, alcuna variazione negativa sulla Posizione Finanziaria del Gruppo.